La Borsa di Tokyo chiude ai minimi da quindici mesi

Il Nikkei ha perso l'1,3% a 8.995,1 punti ed il Topix lo 0,9% a 817,7 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,3% a 8.995,1 punti ed il Topix lo 0,9% a 817,7 punti. Era dal maggio del 2009 che il Nikkei non chiudeva a tali livelli. Sul mercato azionario giapponese ha pesato anche oggi la solidità dello yen. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,8%, Canon (JP3242800005) lo 0,8%, Panasonic (JP3866800000) l'1,7% e Sony (JP3435000009) il 3,7%. Lo yen si è apprezzato oggi ulteriormente sia rispetto al dollaro che all'euro.
Softbank (JP3436100006) ha perso l'1,8%. Japan Communications ha annunciato che offrirà un chip che permetterà di utilizzare l'iPhone 4s anche sulla rete di NTT DoCoMo (JP3165650007).
Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i titoli delle grandi holdings commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha perso lo 0,9%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) l'1,4% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) l'1,8%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York per la quarta seduta di fila in ribasso.
Astellas Pharma (JP3942400007) ha guadagnato lo 0,7%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa farmaceutica da "Neutral" ad "Outperform".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro