La Borsa di Tokyo chiude di nuovo in ribasso

Il Nikkei ha perso lo 0,7% a 9.492,21 punti e il Topix l'1,1% a 816,57 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,7% a 9.492,21 punti e il Topix l'1,1% a 816,57 punti. Gli investitori temono che anche il rapporto sull'occupazione negli USA che verrà pubblicato oggi possa segnalare che la ripresa dell'economia sta rallentando. Sulla Borsa di Tokyo hanno pesato inoltre anche oggi i timori relativi alla situazione politica. Il Premier Naoto Kan ha superato ieri la mozione di sfiducia solo dopo aver dichiarato che si dimetterà quando saranno sotto controllo i gravi problemi causati dal terremoto. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,2%, Honda (JP3854600008) lo 0,8%, Canon (JP3242800005) lo 0,6% e Sony (JP3435000009) lo 0,6%. Lo yen si è apprezzato oggi sia rispetto al dollaro che all'euro. Nikon (JP3657400002) ha chiuso in ribasso del 2,2%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo giapponese da "Buy" a "Hold".
Il calo dei prezzi delle materie prime ha pesato sui minerari e sui petroliferi. Nel settore petrolifero Cosmo Oil (JP3298600002) ha perso il 2,6% e Inpex (JP3294430008) il 3,8%. Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha perso l'1,2% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) il 2,1%.
Tokyo Electric Power (JP3585800000) ha chiuso in ribasso del 6,2% dopo aver annunciato che la quantità di acqua contaminata dalla centrale nucleare di Fukushima è cresciuta a circa 105 milioni di litri.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption