La Borsa di Tokyo chiude in calo

Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 9.711,83 punti e il Topix lo 0,1% a 880,04 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 9.711,83 punti e il Topix lo 0,1% a 880,04 punti. Sul mercato azionario giapponese ha pesato l'incertezza sulle sorti dell'attuale Governo. Il Premier Yukio Hatoyama si trova in serie difficoltà dopo che il Partito Socialdemocratico ha deciso di lasciare la coalizione che guida il Paese del Sol Levante. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,5%, Canon (JP3242800005) lo 0,3% e Sony (JP3435000009) l'1%. Lo yen si è apprezzato oggi sia rispetto all'euro che al dollaro.
Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha perso l'1,7%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 3,2% e Nippon Yusen (JP3753000003) lo 0,3%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è sceso ieri.
Mitsui & Co. (JP3893600001) ha chiuso in calo dell'1,7%. Secondo delle voci di stampa il gruppo giapponese potrebbe dover pagare una parte dei danni della catastrofe naturale nel Golfo del Messico. Un'unità di Mitsui & Co. controlla infatti il 10% del progetto in cui si trova la falla che ha causato la marea nera.
Tokyo Electric Power
(JP3585800000) ha guadagnato il 4,3%. Goldman Sachs ha promosso il titolo del produttore di energia elettrica da "Neutral" a "Buy".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption