La Borsa di Tokyo chiude in deciso ribasso

Il Nikkei ha perso il 2,5% a 8.719,20 punti e il Topix il 2% a 751,69 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,5% a 8.719,20 punti e il Topix il 2% a 751,69 punti. I dati pubblicati ieri hanno fatto aumentare i timori del mercato relativi allo stato di salute dell'economia degli USA, il principale partner commerciale del Giappone. A pesare sulla Borsa di Tokyo è stata inoltre la crisi in Europa. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" la Fed avrebbe intensificato il monitoraggio delle attività delle banche europee negli USA per verificarne la capacità di finanziamento. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha chiuso in ribasso del 2%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) dell'1,2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) dell'1,8%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,4%, Honda (JP3854600008) il 3,3%, Canon (JP3242800005) il 2,4% e Sony (JP3435000009) il 3,2%. Lo yen si è apprezzato oggi ulteriormente sia rispetto al dollaro che all'euro. Tra i petroliferi Cosmo Oil (JP3298600002) ha perso il 2,5% e Inpex (JP3294430008) il 4,7%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in ribasso del 5,9%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro