La Borsa di Tokyo chiude in forte ribasso, Nikkei -2,1%

Male i titoli del settore finanziario e gli esportatori. Vola Renesas.

CONDIVIDI
Dopo tre sedute positive di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,1% a 8.459,26 punti e il Topix l'1,8% a 717,74 punti. Ben Bernanke ha deluso gli investitori. Nella sua audizione al Congresso il presidente della Fed non ha segnalato ieri che nel breve termine verranno prese delle nuove misure per sostenere l'economia. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato inoltre i timori legati alla crisi in Europa. Fitch ha tagliato il rating sovrano della Spagna di tre gradini, da "A" a "BBB". Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,3%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,7%. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha perso il 3,8%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) il 2,3% e Dai-ichi Life (JP3476480003) il 3,7%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,3%, Honda (JP3854600008) l'1,8%, Panasonic (JP3866800000) l'1,3%, Sony (JP3435000009) l'1,5% e Canon (JP3242800005) l'1,7%.
Renesas Electronics (JP3164720009) ha guadagnato il 18,8%. Secondo quanto riporta il quotidiano "Mainichi" il produttore di chip avrebbe accantonato il piano di raccogliere nuovo capitale per ¥100 miliardi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro