La Borsa di Tokyo chiude in leggero ribasso

Il Nikkei ha perso lo 0,1%. Realizzi sugli esportatori. Bene controtendenza Softbank.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 10.986,47 punti ed il Topix lo 0,1% a 966,13 punti. Sulla piazza finanziaria giapponese sono scattate oggi delle prese di beneficio. Tra gli esportatori, che avevano brillato in particolar modo durante le scorse sedute, Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,5%, Canon (JP3242800005) l'1,1% e Sony (JP3435000009) lo 0,1%. Tra i titoli delle grandi holdings commerciali Mitsui & Co. (JP3893600001) ha perso l'1,4% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) lo 0,3%. Il prezzo del petrolio ha perso venerdì scorso a New York lo 0,7%.
Nel settore della distribuzione Isetan Mitsukoshi (JP3894900004) ha guadagnato l'1,5% e J. Front Retailing (JP3386380004) il 3,3%. Le vendite al dettaglio sono aumentate in Giappone a febbraio del 4,2%. Si è trattato del più forte aumento dal 1997. Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) ha guadagnato il 2,9%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo della prima catena di empori del Giappone da "Equal-weight" ad "Overweight".
Softbank (JP3436100006) ha chiuso in rialzo del 3,7%. Il terzo operatore giapponese di telefonia mobile ha annunciato che lancerà il prossimo mese il suo primo smartphone basato sul sistema operativo Android.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption