La Borsa di Tokyo chiude in rialzo, bene i minerari ed i petroliferi

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 10.746,67 punti e il Topix lo 0,4% a 962,57 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,2% a 10.746,67 punti e il Topix lo 0,4% a 962,57 punti. Il mercato azionario giapponese è stato sostenuto dai titoli dei produttori di materie prime. Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha guadagnato il 3%, Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) il 2,9% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) il 2,9%. Il prezzo del rame ha raggiunto ieri a Londra un nuovo record storico. Tra i petroliferi Cosmo Oil (JP3298600002) ha chiuso in rialzo del 2,1%, Inpex (JP3294430008) dello 0,9% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) il 2,3%. Il prezzo del petrolio (Brent) è salito ieri ai massimi da due anni.
Softbank
(JP3436100006) ha guadagnato il 3,4%. L'impresa cinese collaborerà in Cina allo sviluppo della tecnologia TD-LTE come standard per i servizi di telefonia mobile di quarta generazione.
Casio
(JP3209000003) ha guadagnato il 4,1%. Morgan Stanley MUFG ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore al mondo di orologi digitali da "Underweight" ad "Overweight".
Yamaha Motor (JP3942800008) ha chiuso in calo del 10,6%. Il secondo produttore al mondo di motociclette si attende per il corrente esercizio un utile operativo di ¥53 miliardi. Gli analisti avevano atteso ¥68 miliardi.
T&D
(JP3539220008) ha perso l'1,3%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo della prima impresa giapponese del settore delle assicurazioni vita da "Neutral" a "Sell".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro