La Borsa di Tokyo chiude in rosso, pesano Italia e Olympus

Il Nikkei ha perso l'1,3% a 8.655,51 punti e il Topix l'1,7% a 738,03 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,3% a 8.655,51 punti e il Topix l'1,7% a 738,03 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato l'incertezza relativa alla situazione in Europa e lo scandalo che ha travolto Olympus (JP3201200007). Gli investitori attendono con tensione gli ulteriori sviluppi in Italia. Nel pomeriggio è in programma il voto alla Camera che potrebbe significare la fine del governo Berlusconi. Olympus (JP3201200007) ha perso il 29%. Il gigante dei prodotti ottico-digitali ha ammesso che alcune controverse acquisizioni, tra cui quella della britannica Gyrus nel 2007, furono effettuate per coprire delle perdite su dei prodotti finanziari risalenti agli anni Novanta. Olympus non esclude di intentare un'azione penale contro i responsabili. Nel settore del brokeraggio Nomura (JP3762600009) ha perso il 14,9% e Daiwa Securities (JP3502200003) il 7%. Il mercato teme che i broker possano essere stati coinvolti nelle transazioni eseguite da Olympus.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro