La Borsa di Tokyo chiude poco mossa

Il Nikkei è rimasto invariato, il Topix ha guadagnato lo 0,3%. Bene il settore del trasporto marittimo. Crolla JVC Kenwood.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei è rimasto invariato a 10.751,98 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,3% a 938,91 punti. La performance del mercato azionario giapponese è stata frenata dai timori relativi ad una possibile stretta monetaria in Cina. I titoli di alcuni esportatori hanno beneficiato dell'indebolimento dello yen. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato lo 0,9%, Canon (JP3242800005) il 3% e Sony (JP3435000009) lo 0,4%. La valuta giapponese è scesa oggi rispetto al dollaro ai suoi più bassi livelli dalla fine di febbraio.
Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha guadagnato il 2,1%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 2,3% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 2,6%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è salito venerdì scorso del 5,7%.
JVC Kenwood Holdings (JP3386410009) è crollato del 14%. Il gigante dell'elettronica di consumo ha dovuto riscrivere alcuni dei suoi passati bilanci a causa dell'applicazione inappropriata dei metodi contabili presso la sua unità Victor Co. of Japan. JVC Kenwood stima ora che chiuderà il corrente esercizio in rosso di ¥28,5 miliardi. In precedenza JVC Kenwood aveva previsto una perdita di ¥20 miliardi.
Il calo dei prezzi delle materie prime ha pesato sui titoli delle grandi holdings commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha perso l'1% e Mitsubishi Corp. (JP3898400001) lo 0,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro