La Borsa di Tokyo chiude poco mossa, miglior febbraio dal 1991

Il Nikkei ha guadagnato meno dello 0,1% a 9.723,24 punti, il Topix ha perso lo 0,3% a 835,96 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei ha guadagnato meno dello 0,1% a 9.723,24 punti, il Topix ha perso lo 0,3% a 835,96 punti. Durante l'intero mese il Nikkei ha guadagnato il 10,5%. Si è trattato del miglior febbraio dal 1991. Gli indici giapponesi si sono indeboliti nel finale di seduta a causa del rafforzamento dello yen. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha chiuso in ribasso dello 0,5% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) dello 0,6%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,9%, Honda (JP3854600008) lo 0,6% e Sony (JP3435000009) il 2%.
Elpida (JP3167640006) ha chiuso in ribasso del 97,2%. Il primo produttore giapponese di memorie, ha dichiarato bancarotta.
Advantest (JP3122400009) ha chiuso in rialzo del 2,3%. Daiwa Securities ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore al mondo di sistemi di collaudo automatico per semiconduttori da "Neutral" ad "Outperform".
Panasonic (JP3866800000) ha guadagnato l'1,5%. Il colosso dell'elettronica di consumo ha annunciato che Kazuhiro Tsuga, l'attuale direttore della divisione dei televisori, sarà il suo nuovo presidente.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro