La Borsa di Tokyo chiude poco mossa, vendite sul settore retail

Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 8.160,01 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 706,60 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 8.160,01 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,1% a 706,60 punti. I volumi di scambio sono stati molto bassi. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa della crisi del debito. La Cancelliera tedesca Angela Merkel ha ribadito ieri il suo no agli Eurobond, Fitch ha inoltre tagliato il rating del Portogallo al livello "junk". A limitare le perdite sono state le basse valutazioni. Secondo gli operatori molti titoli sarebbero ipervenduti. Nel settore retail Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) ha perso lo 0,6%, J. Front Retailing (JP3386380004) lo 0,9%, Isetan Mitsukoshi (JP3894900004) l'1% e Aeon (JP3388200002) l'1,2%. I dati sui prezzi al consumo per il mese di ottobre hanno segnalato che in Giappone c'è il rischio di una nuova deflazione. Gli esportatori hanno registrato una ripresa. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,6%, Honda (JP3854600008) l'1,1% e Canon (JP3242800005) il 2%.
Nintendo (JP3756600007) ha guadagnato il 2,9%. Secondo il quotidiano "Nikkei" il gigante dei videogiochi avrebbe venduto nelle prime tre settimane di novembre circa 340.000 unità della sua console 3DS. Elpida (JP3167640006) ha guadagnato il 7,9%. SMBC Nikko Securities ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di memorie ad "Outperform".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro