La Borsa di Tokyo chiude positiva, Nikkei +1%

La debolezza dello yen ha spinto gli esportatori.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1% a 9.554,00 punti e il Topix l'1,1% a 825,40 punti. L'indice PMI relativo al settore manifatturiero cinese è salito a febbraio ai massimi da quattro mesi. La Borsa di Tokyo ha beneficiato inoltre dell'ulteriore indebolimento dello yen rispetto al dollaro. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,8%, Honda (JP3854600008) il 2,1%, Panasonic (JP3866800000) il 2,3% e Sony (JP3435000009) l'1,5%. La valuta giapponese è scesa oggi rispetto al dollaro ai minimi dallo scorso 4 agosto. Tra i titoli dei produttori di macchine industriali, che beneficiano in particolar modo della domanda cinese, Hitachi Construction Machinery (JP3787000003) ha guadagnato l'1,2% e Komatsu (JP3304200003) lo 0,6%.
Dentsu (JP3551520004) ha guadagnato il 2%. La maggiore agenzia pubblicitaria del Giappone ha alzato le stime sul suo utile netto per l'intero esercizio.
Tra i petroliferi Cosmo Oil (JP3298600002) ha guadagnato il 2,1%, Inpex (JP3294430008) l'1,4% e Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) il 3,2%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo del 2,5%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro