La Borsa di Tokyo chiude positiva, vola Nomura, crolla Sharp

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,8% a 8.876,82 punti e il Topix lo 0,6% a 762,45 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,8% a 8.876,82 punti e il Topix lo 0,6% a 762,45 punti. I dati macroeconomici pubblicati ieri negli USA hanno indicato che la ripresa economica nel principale partner commerciale del Giappone sta continuando, anche se ad un ritmo moderato. La Borsa di Tokyo ha beneficiato inoltre del calo dei timori relativi alla crisi in Europa. Secondo quanto riportano diverse fonti un accordo tra Atene ed i creditori privati sarebbe ormai ad un passo. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2,5%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,1% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,6%. Nel settore dell'auto Toyota (JP3633400001) ha chiuso in rialzo dell'1,8%, Honda (JP3854600008) dell'1,8% e Nissan (JP3672400003) dello 0,8%. Le vendite dei produttori giapponesi di automobili hanno registrato a gennaio negli USA una solida crescita. Nomura (JP3762600009) ha guadagnato il 7,1%. Il primo broker giapponese ha chiuso a sorpresa lo scorso trimestre con un utile di ¥17,8 miliardi. Gli analisti avevano atteso una perdita di ¥2 miliardi.
Sharp (JP3359600008) ha chiuso in ribasso del 15,9%. Il produttore di televisori a cristalli liquidi ha avvertito di attendersi nel corrente esercizio una perdita record.
SUMCO (JP3322930003) ha perso il 14,8%. Secondo quanto riporta il quotidiano "Nikkei" il secondo produttore al mondo di wafer di silicio potrebbe chiudere due impianti e tagliare più di 1.000 posti di lavoro a causa del rallentamento della domanda.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro