La Borsa di Tokyo frena, male il settore delle utilities

Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 10.071,14 punti e il Topix lo 0,4% a 870,48 punti.

CONDIVIDI
Dopo sette sedute positive di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in leggero ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 10.071,14 punti e il Topix lo 0,4% a 870,48 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato le forti perdite del settore delle utilities. Tokyo Electric Power (JP3585800000) ha perso il 3,4%, Kyushu Electric (JP3246400000) il 7,5%, Kansai Electric (JP3228600007) l'8,4%, Tohoku Electric Power (JP3605400005) l'8,4% e Chubu Electric (JP3526600006) 7%. Bankri Kaieda, il Ministro dell'Economia, del Commercio e dell'Industria del Giappone, ha annunciato che prima di rimettere in funzione i reattori spenti a marzo verranno effettuati degli stress test su tutti gli impianti nucleari per verificarne il livello di sicurezza.
Nel settore high-tech Advantest (JP3122400009) ha guadagnato l'1,7% e Tokyo Electron (JP3571400005) lo 0,6%. Il Nasdaq ha chiuso ieri per la settima seduta di fila in rialzo.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro