La Borsa di Tokyo rimbalza, Nikkei +2,7%

Il Topix ha guadagnato il 2,3%. Forti acquisti sugli esportatori.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2,7% a 10.400,47 punti ed il Topix il 2,3% a 909,75 punti. I timori del mercato legati alla decisione della Fed di alzare il tasso di sconto sono velocemente calati. Molti operatori hanno indicato che la mossa segnala piuttosto che la fiducia della Banca Centrale degli USA nella ripresa dell'economia sta aumentando. Gli esportatori hanno beneficiato dell'indebolimento dello yen rispetto al dollaro. Honda (JP3854600008) ha guadagnato il 2,7%, Canon (JP3242800005) il 3,9%, Panasonic (JP3866800000) il 2,1% e Sony (JP3435000009) il 3,4%.
Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha guadagnato il 4,5%. Barclays ha promosso il titolo della prima impresa immobiliare giapponese da "Equal-weight" ad "Overweight".
Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha guadagnato il 3,7%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) l'1,3% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 3,1%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è salito venerdì per il quarto giorno di fila.
Tra i petroliferi Nippon Oil (JP3679700009) ha guadagnato il 3,2%, Cosmo Oil (JP3298600002) il 2,3% e Inpex (JP3294430008) l'1,8%. Il prezzo del petrolio è tornato oggi al di sopra di $80 al barile.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption