La Borsa di Tokyo rimbalza, Nikkei +2,8%

I mercati scommettono che le autorità europee prenderanno delle ulteriori misure straordinarie per combattere la crisi del debito.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2,8% a 8.609,95 punti e il Topix il 2,7% a 748,55 punti. I mercati scommettono che le autorità europee prenderanno delle ulteriori misure straordinarie per combattere la crisi del debito. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 4,3%. Daiwa ha alzato il suo rating sul titolo della prima banca giapponese per capitalizzazione di borsa da "Neutral" ad "Outperform". Tra gli altri bancari Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) ha chiuso in rialzo del 3,4% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) dell'1,8%. Secondo delle voci di mercato la BCE potrebbe riprendere il piano di riacquisto di covered bond.
Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 3%, Honda (JP3854600008) il 3,4%, Canon (JP3242800005) il 4,3%, Panasonic (JP3866800000) il 5% e Sony (JP3435000009) il 3,7%. Lo yen si è indebolito oggi rispetto all'euro.
I titoli delle grandi holdings commerciali sono rimbalzati sulla scia dei prezzi delle materie prime. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha guadagnato il 3,1%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) il 3,6%, Sumitomo Corp. (JP3404600003) il 2,8% e Itochu (JP3143600009) il 2,4%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption