La Borsa di Tokyo sale, in ripresa gli esportatori

Il Nikkei ha guadagnato l'1,2%. Ancora bene il settore del trasporto marittimo. Vendite sui farmaceutici.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 9.639,72 punti e il Topix l'1,3% a 869,89 punti. Gli esportatori hanno beneficiato della ripresa dell'euro rispetto allo yen. Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,1%, Honda (JP3854600008) l'1,2%, Canon (JP3242800005) il 2,1%, Panasonic (JP3866800000) il 2% e Sony (JP3435000009) il 2,1%.
Ancora bene il settore del trasporto marittimo. Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha chiuso in rialzo del 3%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) del 4,7% e Nippon Yusen (JP3753000003) dell'1,6%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, ha guadagnato ieri un ulteriore 0,5%.
Il forte aumento dei prezzi delle materie prime ha spinto i titoli delle grandi holdings commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha guadagnato il 4,2%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) il 3,7% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) il 2%.
Nel settore dell'industria farmaceutica Takeda (JP3463000004) ha perso lo 0,1%, Astellas Pharma (JP3942400007) l'1,4% e Chugai (JP3519400000) il 2,1%. Secondo il quotidiano finanziario "Nikkei" Sanofi-Aventis (FR0000120578) avrebbe l'intenzione di entrare nel mercato giapponese dei farmaci generici e rileverà a questo scopo una quota di Nichi-iko Pharmaceutical (JP3687200000). Il titolo di Nichi-iko ha guadagnato ad Osaka il 4,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro