La Borsa di Tokyo scende, crolla NEC

Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 8.841,22 punti e il Topix lo 0,5% a 761,13 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in moderato calo. Il Nikkei ha perso lo 0,1% a 8.841,22 punti e il Topix lo 0,5% a 761,13 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato l'apprezzamento dello yen ed alcune notizie negative arrivate dal fronte societario. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,7%, Honda (JP3854600008) l'1,9%, Canon (JP3242800005) lo 0,4%, Panasonic (JP3866800000) il 2,3% e Sony (JP3435000009) l'1,4%. Lo yen si è rafforzato oggi sia rispetto al dollaro che all'euro. NEC Corp. (JP3733000008) ha chiuso in ribasso del 7,1%. Il gruppo d'elettronica ha tagliato le sue stime per il corrente esercizio ed annunciato il taglio di 10.000 posti di lavoro. Nintendo (JP3756600007) ha perso il 4,9%. Il gigante dei videogiochi ha alzato le previsioni sulla sua perdita nel corrente esercizio da ¥20 miliardi a ¥65 miliardi. Nippon Steel (JP3381000003) ha perso il 3,5%. Il maggiore produttore giapponese d'acciaio ha chiuso lo scorso trimestre in rosso e tagliato le sue stime per l'intero esercizio.
L'aumento dei prezzi delle materie prime ha spinto i titoli delle grandi holding commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha guadagnato il 2,1%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) il 2,3% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) l'1,7%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro