La Borsa di Tokyo scende, forti vendite sui bancari

Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 9.381,06 punti ed il Topix lo 0,9% a 822,74 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 9.381,06 punti ed il Topix lo 0,9% a 822,74 punti. Sugli indici giapponesi hanno pesato le forti perdite dei bancari. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,6%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 2,9% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 5,9%. Il mercato teme che gli istituti di credito del Paese del Sol Levante dovranno raccogliere più capitale del previsto per soddisfare le nuove regole di "Basilea 3".
Daikin Industries (JP3481800005) ha perso l'1,3%. Il leader mondiale nei sistemi di climatizzazione fissa ha avvertito che l'utile potrebbe essere nel primo semestre inferiore alle sue previsioni.
Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha guadagnato il 3,3%, Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) l'1,3% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) lo 0,8%. Il prezzo dell'oro ha raggiunto venerdì scorso un nuovo record storico, quello del rame ha guadagnato a New York l'1,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption