La Borsa di Tokyo scende, male gli esportatori

Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 10.141,10 punti e il Topix lo 0,3% a 879,10 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 10.141,10 punti e il Topix lo 0,3% a 879,10 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato oggi l'apprezzamento dello yen ed i timori legati ad una stretta monetaria in Cina. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,6%, Honda (JP3854600008) l'1,9%, Canon (JP3242800005) lo 0,4%, Panasonic (JP3866800000) l'1,3% e Sony (JP3435000009) l'1,2%. Lo yen si è apprezzato oggi sia rispetto al dollaro che all'euro. Secondo quanto riporta inoltre il "China Securities Journal" la Banca Centrale cinese potrebbe alzare i suoi tassi d'interesse il prossimo fine settimana.
Advantest (JP3122400009) ha chiuso in rialzo del 3,7%. Il primo produttore al mondo di sistemi di collaudo automatico per semiconduttori ha fatto un'offerta per la rivale Verigy (SG9999002885).
Funai Electric (JP3825850005) ha guadagnato il 7,9%. Bank of America Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di televisori da "Underperform" a "Buy".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption