La Borsa di Tokyo scende, male il settore immobiliare

Il Nikkei ha perso l'1% a ed il Topix lo 0,7%. Realizzi sugli esportatori, ancora acquisti sulle commodities.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1% a 10.774,03 punti ed il Topix lo 0,7% a 940,79 punti. Sul mercato azionario giapponese sono scattate oggi delle prese di beneficio. Il Nikkei aveva chiuso ieri ai suoi più alti livelli degli ultimi due mesi. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso il 2,4%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 3,8% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) l'1,7%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul settore immobiliare giapponese da "Cautious" ad "In-line". Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,4%, Honda (JP3854600008) l'1,5%, Canon (JP3242800005) il 2,8% e Panasonic (JP3866800000) lo 0,3%. Lo yen si è rafforzato oggi rispetto all'euro.
Tra i petroliferi Cosmo Oil (JP3298600002) ha guadagnato l'1,8% e Inpex (JP3294430008) l'1,2%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo dell'1,5%. Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha guadagnato lo 0,6% e Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) lo 0,7%. Il prezzo del rame ha guadagnato ieri al NYMEX l'1,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro