La Borsa di Tokyo scende, pesa incertezza su situazione in Europa

Il Nikkei ha perso l'1,6% a 8.741,91 punti e il Topix l'1,4% a 751,24 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,6% a 8.741,91 punti e il Topix l'1,4% a 751,24 punti. Sul mercato è riaumentata l'incertezza relativa alla situazione in Europa. Wolfgang Schäuble, il Ministro delle Finanze tedesco, ha avvertito ieri che una soluzione definitiva alla crisi non arriverà dal vertice dell'UE del prossimo fine settimana. A pesare sulla Borsa di Tokyo è stata inoltre la notizia del rallentamento dell'economia cinese nel terzo trimestre. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha chiuso in ribasso dell'1,8%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) dell'1,6% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) dell'1,8%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,9%, Canon (JP3242800005) l'1,7%, Panasonic (JP3866800000) il 2,6% e Sony (JP3435000009) l'1,2%.
NTT DoCoMo (JP3165650007) ha chiuso in ribasso del 2,3%. Secondo delle voci di stampa il colosso della telefonia mobile potrebbe tagliare le sue tariffe per gli smartphone di circa il 20%.
Olympus (JP3201200007) ha perso un ulteriore 8,9%. Michael Woodford, l'amministratore delegato del gigante dei prodotti ottico-digitali, ha dato la scorsa settimana le dimissioni a causa di dissapori con il board.
Nippon Electric Glass (JP3733400000) ha perso il 3,5%. Il produttore di vetro ha tagliato le stime sul suo utile netto per il primo semestre.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro