La Borsa di Tokyo scende, vendite sugli esportatori

Il Nikkei ha perso lo 0,9% a 10.499,0 punti e il Topix lo 0,8% a 930,31 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,9% a 10.499,0 punti e il Topix lo 0,8% a 930,31 punti. Sul mercato azionario giapponese ha pesato la debole performance registrata ieri da Wall Street. Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso lo 0,7%, Canon (JP3242800005) l'1,3%, Panasonic (JP3866800000) lo 0,8% e Sony (JP3435000009) l'1,2%. Le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione sono calate la scorsa settimana negli USA, il principale partner commerciale del Giappone, più di quanto atteso dagli economisti. In seguito alla notizia il dollaro si è indebolito oggi rispetto allo yen.
Bridgestone
(JP3830800003) ha perso il 3,2%. Nikko Cordial ha avviato la copertura sul titolo del primo produttore al mondo di pneumatici con "Underperform".
Nel settore dei semiconduttori Tokyo Electron (JP3571400005) ha guadagnato il 3,2% e Dainippon Screen Manufacturing (JP3494600004) il 4,2%. Intel (US4581401001) ha pubblicato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti. Fast Retailing (JP3802300008) ha guadagnato il 6,4%. Nomura ha alzato il suo rating sul titolo dalla compagnia che controlla Uniqlo, la principale catena d'abbigliamento del Giappone, da "Neutral" a "Buy".
Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i titoli delle grandi holdings commerciali. Mitsui & Co. (JP3893600001) ha perso l'1,9%, Mitsubishi Corp. (JP3898400001) l'1,1% e Sumitomo Corp. (JP3404600003) l'1,3%. Il prezzo del petrolio ha perso ieri a New York lo 0,5% e quello del rame lo 0,8%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro