La Cina alza di nuovo il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche

CONDIVIDI
La Banca Centrale della Cina ha alzato il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche. La misura punta a drenare l'eccesso di liquidità nel sistema bancario cinese dovuto in parte alla speculazione su un possibile apprezzamento dello yuan. Si tratta della terza volta dall'inizio dell'anno che la Cina alza il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche. L'eccessiva liquidità rischia di far aumentare le pressioni inflattive e di condurre ad un surriscaldamento dell'economia.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro