La Cina punta ad una crescita dell'economia dell'8%

CONDIVIDI
La Cina punta ad una crescita del PIL dell'8% nel 2010. Lo ha dichiarato il Premier cinese Wen Jiabao nel suo rapporto annuale all'Assemblea Popolare. La Cina indica già dal 2005 l'8% come l'obiettivo di crescita della sua economia e lo supera regolarmente. Nel quarto trimestre del 2009 il PIL della Cina è cresciuto del 10,7%. Wen ha inoltre dichiarato che la Cina intende mantenere il tasso d'inflazione a circa il 3% e la sua valuta fondamentalmente stabile. Wen ha ribadito che la Cina manterrà un'appropriata flessibilità monetaria e un'attiva politica fiscale.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro