La domanda globale di oro cala nel secondo trimestre del 17%

CONDIVIDI
La domanda d'oro è calata nel secondo trimestre di quest'anno del 17% a 919,8 tonnellate. Lo ha comunicato il World Gold Council. L'associazione industriale delle principali aziende minerarie aurifere indica che gli investimenti in monete, lingotti e ETF sono scesi lo scorso trimestre in Europa e negli Stati Uniti. La domanda da parte dei gioielleri è calata in Giappone, a causa del grave terremoto dello scorso marzo, del 14%. Gli acquisti delle gioiellerie hanno registrato inoltre un declino anche nei grandi mercati occidentali. Negli USA il calo è stato dell'8% e in Italia, il maggiore esportatore di gioielli d'oro al mondo, del 15%.
Il World Gold Council osserva che in virtù del forte aumento del prezzo dell'oro la domanda è cresciuta lo scorso trimestre in termini di controvalore del 4,6% a $44,5 miliardi e sfiorato il livello record di $44,7 miliardi raggiunto nel quarto trimestre del 2010.
A sostenere il mercato mondiale dell'oro è stata ancora una volta la domanda da parte dell'India e della Cina. Gli acquisti dei gioiellieri indiani sono cresciuti nel secondo trimestre su base annua del 17% a 139,8 tonnellate, la domanda indiana di monete e lingotti è balzata del 78% a 108,5 tonnellate. In Cina la domanda da parte dei gioiellieri è aumentata del 17% a 102,9 tonnellate mentre gli acquisti di monete e lingotti sono cresciuti del 44% a 53 tonnellate. Il World Gold Council si attende che la domanda in entrambi i mercati continuerà ad accelerare. Il World Gold Council osserva a proposito che l'interesse per l'oro dovrebbe rimanere elevato in India in Cina a causa dell'aumento dell'inflazione, della crescente classe media e delle festività in programma nella seconda metà dell'anno. World Gold Council crede che la domanda di oro aumenterà nel secondo semestre a livello globale visto che il rallentamento dell'economia, la crisi del debito sovrano e la forte volatilità sui mercati finanziari comporterà una fuga verso i "porti sicuri".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption