Le borse della regione Asia-Pacifico chiudono poco mosse

Shanghai e Hong Kong hanno guadagnato lo 0,1%, Sydney ha perso lo 0,1%.

CONDIVIDI
Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 3.051,28 punti. L'inflazione è aumentata in Cina lo scorso mese più di quanto atteso dagli economisti. La notizia ha frenato gli acquisti sul mercato azionario cinese. Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) ha guadagnato il 2,7%. China Mobile (HK0941009539) ha raggiunto un accordo per acquistare il 20% della banca per CNY 39,8 miliardi. Il colosso della telefonia mobile punta ad espandere il suo business dei pagamenti elettronici. Tra gli altri titoli bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato lo 0,4% e Bank of China (CN000A0J3PX9) lo 0,5%. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato lo 0,8% e Sinopec (CN0005789556) il 2,1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York al di sopra di quota $82. Nel settore aurifero Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) e Zijin Mining (CNE100000502) hanno perso lo 0,9%. Il prezzo dell'oro ha chiuso ieri al NYMEX di nuovo in calo.
Ancora male il settore dell'auto. SAIC Motor (CNE000000TY6) ha perso il 2,9%, FAW Car (CN0009095802) il 3,3% e Chongqing Changan Automobile (CNE000000R36) il 2,9%. La crescita delle vendite di veicoli per passeggeri ha rallentato a febbraio in Cina (+55% contro +116% a gennaio).

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo dello 0,1% a 21.228,20 punti. I bancari hanno beneficiato del rally registrato ieri dal settore finanziario a Wall Street. HSBC (GB0005405286) ha guadagnato lo 0,3%, Hang Seng Bank (HK0011000095) lo 0,5%, Bank of East Asia (HK0023000190) lo 0,7% e BOC Hong Kong (HK2388011192) lo 0,2%. China Mobile (HK0941009539) ha chiuso in rialzo dell'1,6%. Il colosso della telefonia mobile ha raggiunto un accordo per acquistare il 20% di Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) per CNY 39,8 miliardi. China Mobile punta a rafforzare la sua posizione nei servizi finanziari wireless. L'aumento dei timori relativi ad una possibile stretta monetaria in Cina ha pesato sul settore immobiliare. Cheung Kong Holdings (HK0001000014) ha perso lo 0,2%, Henderson Land (HK0012000102) l'1,3%, Hang Lung Properties (HK0101000591) lo 0,7% e New World Development (HK0017000149) l'1,1%.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,1%, il Taiex a Taipe lo 0,4% e il Kospi a Seul lo 0,3%. Lo Straits Times a Singapore ha guadagnato lo 0,4%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro