ubs non frena applied materials & co.

CONDIVIDI
Borsainside.com Europa dell'Est: Brillano tutte le borse principali MERCATI EMERGENTI europa dell'est: brillano tutte le borse principali 19.05.2004
Un'altra giornata positiva per le principali borse dell'Europa dell'Est che hanno tutte registrato ottimi rialzi.
L'indice RTS-Interfax ha guadagnato a Mosca il 2,5% a 635,21 punti. Dopo essere stato in ribasso di circa l'8% Yukos (ISIN: US98849W1080) è riuscito a chiudere in terreno positivo: +0,5% a $10,30. Secondo alcune banche creditrici il colosso del petrolio russo potrebbe avere difficoltà a saldare un prestito per un volume di $1,6 miliardi. Tra gli altri titoli buona la performance soprattutto di LUKoil (ISIN: US6778621044) +2,9%, Surgutneftegas (ISIN: US8688612048) +5,4% e Norilsk Nickel (ISIN: US46626D1081) +3,7%.
A Budapest il BUX ha chiuso in rialzo del 2,7% a 11108,72 punti. Ancora sugli scudi il titolo della maggiore compagnia dell'industria farmaceutica dell'Europa dell'Est Gedeon Richter (ISIN: HU0000067624) +5,2% a HUF 19410. Al centro dell'attenzione è stata però la borsa di Budapest stessa: oggi la borsa di Vienna (Wiener Börse AG) ha annunciato di aver rilevato insieme ad alcune banche il 68% del BSE (Budapest Stock Exchange).
Il PX50 ha guadagnato a Praga il 2,3% a 762,30 punti. Tra i titoli che hanno messo a segno i maggiori rialzi Komercni Banka (ISIN: CZ0008019106) +2,3% e Ceské Radiokommunikace (ISIN: CZ0009054607) +1,9%.
Bene infine anche Varsavia dove il WIG ha registrato un aumento dell'1,2% a 23.261,20 punti. Dopo la buona performance di ieri in rialzo anche oggi ComputerLand (ISIN: PLCMPLD00016) +3,4% a KPN 107,5.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro