semiconduttori: csfb è ottimista su novellus

CONDIVIDI
Borsainside.com Borsa di Mosca in ribasso, Yukos rischia la bancarotta MERCATI EMERGENTI borsa di mosca in ribasso, yukos rischia la bancarotta 27.05.2004

Seduta negativa per la borsa di Mosca dove l'indice RTS-Interfax ha perso oggi il 2,6% a 613,52. Sul mercato azionario russo ha pesato ancora una volta la vicenda Yukos (ISIN: US98849W1080) che sembra essere avviata ormai ad una conclusione drammatica. Dopo essere stata condannata ieri a pagare al fisco RUB 99,4 miliardi (circa €2,9 miliardi) la prima impresa petrolifera russa ha annunciato oggi di non disporre di questa somma e che quindi potrebbe dichiarare bancarotta entro la fine dell'anno. Yukos farà comunque ricorso contro la sentenza emessa ieri dal tribunale di Mosca. Secondo alcuni osservatori il Cremlino avrebbe l'intenzione di far smantellare l'impresa per dividere le sue parti tra le concorrenti fedeli al Governo. Domani inizia anche il processo penale contro il CEO di Yukos Mikhail Khodorkovskij accusato tra l'altro di evasione fiscale ed in prigione dallo scorso autunno. Questo processo dovrebbe durare più a lungo di quello civile. Khodorkovskij potrebbe probabilmente sperare in una pena moderata in caso acconsentisse allo smantellamento della sua impresa. Yukos ha perso oggi l'11,56% ed ha raggiunto i suoi livelli minimi da due anni a $8,4. Per quanto riguarda gli altri principali titoli LUKoil (ISIN: US6778621044) ha chiuso in ribasso dello 0,3%, Surgutneftegas (ISIN: US8688612048) ha perso l'1,7% mentre Sibneft (ISIN: US8257311022) è rimasto stabile a $2,87. Forte ribasso per Norilsk Nickel (ISIN: US46626D1081) -4% a $59,5 mentre Gazprom (ISIN: US3682872078) a San Pietroburgo ha guadagnato lo 0,4% a RUB 56,15.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro