mercati usa: analisti ed investitori bullish sui prossimi mesi

CONDIVIDI
Tra le principali Borse dell'Europa dell'Est solo Budapest ha chiuso oggi in ribasso.

L'indice RTS-Interfax ha guadagnato a Mosca lo 0,3% a 673,72 punti. LUKoil (US6778621044) ha guadagnato lo 0,4%, Norilsk Nickel (US46626D1081) ha chiuso stabile. Gazprom (US3682872078) a San Pietroburgo ha guadagnato lo 0,3% a RUB 82,19.

Il BUX a Budapest ha perso lo 0,6% a 17643,14 punti.Male Gedeon Richter (HU0000067624): -2,1% a HUF 26900. Un tribunale ungherese ha condannato l'impresa a ritirare dal mercato un farmaco che era stato lanciato in commercio lo scorso aprile.

Il PX50 a Praga ha guadagnato lo 0,9% a 1187,8 punti. Non si ferma Komercni Banka (CZ0008019106): +0,8% a CZK 3189. Il WIG a Varsavia ha chiuso in rialzo dello 0,3% a 27521,19 punti. Il listino è stato sostenuto anche oggi dalla buona performance dei bancari. Bank Pekao (PLPEKAO00016) ha guadagnato l'1,4%, BRE Bank (PLBRE0000012) l'1,2% e Bank BPH (PLBPH0000019) l'1,5%. I titoli continuano a beneficiare della probabile fusione tra UniCredito Italiano (IT0000064854) e HypoVereinsbank (DE0008022005). Ricordiamo che Bank Pekao è controllata da UniCredito mentre Bank BPH ha come principale azionista HypoVereinsbank.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro