Borsa dell'Europa dell'Est: Solo Mosca apre la settimana in rialzo

CONDIVIDI
Tra le principali borse dell'Europa dell'Est solo Mosca ha chiuso oggi in rialzo. Praga e Varsavia hanno registrato dei ribassi, Budapest è rimasta stabile.

L'indice RTS-Interfax a Mosca ha guadagnato l'1,4% a 668,52 punti. Si è trattato di una reazione tecnica dopo la debole performance della scorsa settimana. Yukos (US98849W1080) ha chiuso stabile a $4,25. Nel tardo pomeriggio le autorità hanno confermato che metteranno all'asta una parte di Juganskneftegas, la principale unità produttiva del gigante del petrolio. La vendita è prevista per fine novembre. Bisognerà ora attendere ulteriori dettagli e come il management di Yukos reagirà alla notizia. Tra gli altri titoli legati al petrolio LUKoil (US6778621044) ha guadagnato lo 0,9%, Surgutneftegas (US8688612048) il 3%. Quest'ultima viene considerata una delle più probabili acquirenti della maggioranza di Juganskneftegas. In questo caso Surgutneftegas diventerebbe la maggiore compagnia russa del petrolio. In ripresa Norilsk Nickel (US46626D1081): +2,6% a $62,85. Bene anche Gazprom (US3682872078) a San Pietroburgo: +0,4% a RUB 73,49.

Il BUX a Budapest ha chiuso stabile a 12876,56 punti.

Ancora una giornata negativa per il PX50 a Praga: -1,1% a 874,4 punti.

Il WIG a Varsavia ha registrato una limatura dello 0,7% a 24706,01 punti.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro