Nortel Networks: Il titolo verso la formazione di un bottom?

CONDIVIDI
Sembra ormai una discesa negli inferi. Yukos (US98849W1080) sembra allontanarsi ormai giorno dopo giorno sempre più dal resto del "mondo finanziario". Oggi il titolo del colosso del petrolio ha perso il 21,9% a $1,60, i suoi più bassi livelli dal dicembre 2000. Nelle ultime tre sedute Yukos ha perso circa il 50% del suo valore. A Mosca quasi nessuno crede più al salvataggio dell'impresa. Yukos verrà probabilmente smantellata. Il titolo è ormai adatto solo per giocatori d'azzardo. Ogni piccolo segnale di speranza sul futuro dell'impresa dovrebbe far scattare nel breve termine un'ondata di acquisti. I rischi sono però altissimi. L'indice RTS-Interfax ha chiuso in ribasso dell'1,3% a 653,97 punti. I volumi di scambio sono aumentati sensibilmente rispetto a ieri. LUKoil (US6778621044) ha perso lo 0,7%, Surgutneftegas (US8688612048) ha guadagnato invece controtendenza lo 0,8%. Secondo le voci Surgutneftegas sarebbe uno dei più probabili candidati per l'acquisto di Juganskneftegaz, la principale unità produttiva di Yukos che verrà venduta forzatamente all'asta dalle autorità il prossimo 19 dicembre.
A San Pietroburgo Gazprom (US3682872078) ha perso l'1% a RUB 82.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro