eToro

Media: Fulcrum Global Partners consiglia DreamWorks, il titolo vola

Le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi contrastate: Mosca e Varsavia in ribasso, Budapest e Praga in rialzo.Dopo una lunga pausa la Borsa di Mosca ha riaperto oggi ma ha registrato una seduta negativa. L'indice RTS-Interfax ha perso l'1,1% a 607,57 punti. I volumi di scambio sono stati molto bassi. LUKoil (US6778621044) ha perso il 2,1% a $29,70 nonostante la prima impresa russa del petrolio abbia presentato dei risultati trimestrali molto positivi. Grazie al forte rialzo del prezzo del petrolio LUKoil ha registrato nel terzo trimestre 2004 ricavi in aumento di più del 50% mentre l'utile per azione è stato raddoppiato a $1,69. Male anche Gazprom (US3682872078) a San Pietroburgo: -3,7% a RUB 73,70. Il titolo del gigante del gas ha sofferto a causa di alcuni dubbi da parte del mercato riguardo la fusione con Rosneft, l'impresa controllata dallo stato che a dicembre ha vinto l'asta per la principale unità produttiva di Yukos (US98849W1080).

Seduta molto positiva per il BUX a Budapest che ha guadagnato il 2% a 14880,31 punti. Il listino ungherese è stato sostenuto dal forte rialzo di uno dei suoi titoli principali MOL (HU0000068952) che è salito del 3,5% a HUF 11750. Merrill Lynch ha confermato oggi il suo rating di "Buy" sul titolo con un target price a HUF 13000. Il PX50 a Praga ha guadagnato lo 0,2% a 1074,80 punti.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,5% a 25626,25 punti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato