Gilead Sciences: Genera il titolo un nuovo segnale rialzista?

CONDIVIDI
Dopo la forte ripresa di ieri oggi è tornato il segno meno sulle principali Borse dell'Europa dell'Est. Anche sui mercati azionari dell'Europa orientale ha pesato l'aumento dei tassi d'interesse negli Stati Uniti.

L'indice RTS-Interfax ha perso a Mosca l'1,8% a 661,95 punti. I volumi di scambio sono aumentati sensibilmente rispetto a ieri. LUKoil (US6778621044) ha perso il 2,2%, Surgutneftegas (US8688612048) il 3,2%. Male anche Gazprom (US3682872078) a San Pietroburgo: -1,5% a RUB 80,48.

Il BUX a Budapest ha chiuso in ribasso dell'1,9% a 16778,46 punti. Forti perdite per Orszagos Takar Bank (HU0000061726): -4,1% a HUF 6280. Secondo gli operatori alcuni investitori istituzionali avrebbero preso oggi i benefici accumulati dall'inizio dell'anno. Sul titolo avrebbe anche pesato la volatilità del fiorino degli ultimi tempi. Matav (HU0000016522) ha perso l'1,1% a HUF 890. La principale impresa ungherese delle telecomunicazioni ha annunciato oggi che pagherà per il 2004 un dividendo di HUF 70 per azione. Il mercato aveva attesa qualche cosa di più.Leggero ribasso per il PX50 a Praga: -0,2% a 1145 punti. Il WIG a Varsavia ha registrato una lieve limatura dello 0,1% a 26801,99 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro