Internet: Napster alza ancora una volta le stime sui ricavi

CONDIVIDI
Tra le principali Borse dell'Europa dell'Est solo Mosca ha chiuso oggi in rialzo.L'indice RTS-Interfax ha guadagnato a Mosca l'1,2% a 688,74 punti. I volumi di scambio sono aumentati sensibilmente rispetto a venerdì. Anche oggi il listino russo ha beneficiato dell'alto prezzo del petrolio. LUKoil (US6778621044) e Surgutneftegas (US8688612048) sono rimasti però stabili. Meglio ha fatto Sibneft (US8257311022): +4,2% a $4,25. Bene anche il titolo del colosso dei metalli Norilsk Nickel (US46626D1081): +1,3% a $60,20. Male controtendenza a San Pietroburgo Gazprom (US3682872078): -1% a RUB 79,80. Il BUX a Budapest ha perso lo 0,4% a 17327,29 punti. Anche oggi bene MOL (HU0000068952): +2,4% a HUF 16485. Il PX50 a Praga ha chiuso in ribasso dello 0,6% a 1161,40 punti. Continua a salire Cesky Telecom (CZ0009093209):+2,2% a CZK 444.

Il WIG a Varsavia ha registrato un leggero calo dello 0,1% a 27178,62 punti. Anche oggi bene controtendenza PKN Orlen (PLPKN0000018): +1,3% a KPN 47,50. Venerdì la principale impresa dell'industria petrolchimica polacca ha aumentato il suo dividendo per il 2004 rispetto al 2003 del 100% a KPN 1,62 per azione.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption