Dow Jones - Sotto la lente: General Motors

CONDIVIDI
Seduta senza spunti rilevanti per le principali Borse dell'Europa dell'Est. Gli investitori hanno atteso la decisione della Fed sui tassi d'interesse negli USA. Praga e Mosca hanno chiuso in ribasso, Budapest è rimasta stabile mentre Varsavia è stata chiusa per festa.

L'indice RTS-Interfax a Mosca ha registrato un leggero ribasso: -0,1% a 669,36 punti. In vista dei quattro giorni di festa per celebrare il sessantesimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale la seduta è stata estremamente tranquilla. I volumi di scambio sono stati molto bassi. LUKoil (US6778621044) ha perso lo 0,7%. Bene invece Norilsk Nickel (US46626D1081): +0,9% a $56,50. A San Pietroburgo Gazprom (US3682872078) ha guadagnato lo 0,5% a RUB 79,18. Il BUX a Budapest ha chiuso stabile a 16496 punti. In grande spolvero Gedeon Richter (HU0000067624): +3,7% a HUF 24785. Gli investitori sono molto ottimisti sui dati di bilancio della maggiore impresa dell'industria farmaceutica dell'Europa dell'Est che saranno pubblicati in settimana.

Il PX50 a Praga ha perso lo 0,9% a 1135,40 punti. Sotto pressione Unipetrol (CZ0009091500) a causa della debolezza del prezzo del petrolio degli ultimi giorni. Il titolo ha perso il 2,9% a CZK 147,50.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro