Lucent: Barron's mette le ali al titolo

CONDIVIDI
Fine di settimana estremamente tranquillo per tutte le principali Borse dell'Europa dell'Est. Mosca ha chiuso con un leggero ribasso, Budapest con un moderato rialzo, Praga e Varsavia sono rimaste invariate. I volumi di scambio sono stati dappertutto molto bassi.

L'indice RTS-Interfax a Mosca ha perso lo 0,1% a 670,33 punti.Si è trattato dell'ultima seduta prima dei quattro giorni di festa per celebrare la fine della Seconda Guerra Mondiale. Logico quindi che gli investitori non hanno voluto esporsi troppo oggi. LUKoil (US6778621044) ha guadagnato lo 0,2%. Gazprom (US3682872078) a San Pietroburgo ha perso invece lo 0,5%.Il BUX a Budapest ha registrato un leggero rialzo: +0,2% a 16570,5 punti. A Budapest gli investitori hanno atteso i dati di bilancio di imprese di peso quali Orszagos Takar Bank (HU0000061726) e MOL (HU0000068952) della prossima settimana. Tra i titoli principali il migliore è stato Matav (HU0000016522): +1,2% a HUF 870.

Il PX50 a Praga ha chiuso stabile a 1116,70 punti. Ancora in ripresa Komercni Banka (CZ0008019106): +0,9% a CZK 3003.

Il WIG a Varsavia ha chiuso invariato a 25977,64 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro