Bene le Borse di Mosca e Praga, chiuse Budapest e Varsavia

Tra le principali Borse dell'Europa dell'Est Mosca e Praga hanno chiuso oggi in rialzo. Budapest e Varsavia sono rimaste chiuse per festa. L'indice RTS-Interfax a Mosca ha guadagnato lo 0,8% a 942,11 punti. Il listino ha beneficiato della positiva performance dei mercati azionari occidentali di ieri. LUKoil (US6778621044) ha perso lo 0,1%, Surgutneftegas (US8688612048) ha gudagnato l'1,8% e Norilsk Nickel (US46626D1081) l'1,5%. Gazprom (US3682872078) a San Pietroburgo ha chiuso in rialzo dello 0,5% a RUB 142,90. Il PX50 a Praga ha guadagnato lo 0,8% a 1392,70 punti. Ancora sugli scudi Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300): +2,3% a CZK 664,30. La principale impresa ceca delle utlities ha presentato ieri degli ottimi risultati di bilancio. Goldman Sachs ha alzato perciò oggi il suo target per il titolo da CZK 725 a CZK 825.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS