Borse dell'Europa dell'Est: Ancora una seduta positiva

CONDIVIDI
Anche oggi tutte le principali Borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso in rialzo.

L'indice RTS-Interfax a Mosca ha guadagnato lo 0,8% a 972,43 punti. La seduta è stata molto tranquilla, i volumi di scambio sono stati piuttosto bassi. La Borsa di Mosca sarà infatti domani chiusa per festa. LUKoil (US6778621044) ha guadagnato lo 0,9% e Surgutneftegas (US8688612048) lo 0,3%. Norilsk Nickel (US46626D1081) ha perso invece lo 0,9%. Gazprom (US3682872078) a San Pietroburgo ha chiuso in rialzo dello 0,2% a RUB 145.

Ancora un forte rialzo per il BUX a Budapest: +2,4% a 21675,42 punti. Gli investitori attendono nei prossimi giorni delle solide trimestrali da parte delle principali imprese ungheresi. Bene anche oggi MOL (HU0000068952) che ha guadagnato il 2,7% a HUF 20515. Il PX50 a Praga ha guadagnato lo 0,7% a 1403,60 punti.

Il WIG a Varsavia ha chiuso in rialzo dell'1,1% a 33178,91 punti. Anche oggi bene i bancari. Il mercato è ottimista riguardo le trimestrali del settore. Dopo il balzo di ieri Bank Pekao (PLPEKAO00016) ha guadagnato oggi il 2,4% a KPN 171.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption