eToro

La Borsa di Mosca chiude negativa su prese di beneficio

Tra le principali Borse dell'Europa dell'Est Mosca ha chiuso oggi in ribasso. Budapest, Praga e Varsavia sono rimaste invariate.

L'indice RTS-Interfax ha perso a Mosca l'1,8% a 1253,58 punti. A causa del clima negativo sui mercati azionari occidentali alcuni investitori hanno preferito realizzare i loro enormi benefici raggiunti nelle precedenti sedute. Tra i titoli principali il peggiore è stato Sberbank (RU0009029540): -6,8% a $1500. Sul titolo della maggiore cassa di risparmio russa ha pesato un downgrade da parte di UBS. Forte ribasso anche per Gazprom (RU0007661625): -4,5% a $8,11. LUKoil (RU0009024277) ha invece beneficiato ancora dell'ottima trimestrale presentata venerdì scorso. Il titolo della prima impresa russa del petrolio ha guadagnato controtendenza l'1,5% a $73,10.

Il BUX a Budapest ha chiuso stabile a 22311,23 punti. Tra le blue chips bene Orszagos Takar Bank (HU0000061726): +1% a HUF 7679.

Il PX50 a Praga ha chiuso invariato a 1517,50 punti. Unipetrol (CZ0009091500) ha chiuso per la nona seduta di fila in rialzo: +1% a CZK 281.

Il WIG a Varsavia ha chiuso stabile a 38129,38 punti. Dopo il balzo di ieri ancora bene BRE Bank (PLBRE0000012): +1% a KPN 196.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato