Borsainside.com

Borse dell'Europa dell'Est: Lievi rialzi per Budapest, Praga e Varsavia

Le Borse di Budapest, Praga e Varsavia hanno chiuso oggi in leggero rialzo. Mosca è stata chiusa per festa.

Il BUX a Budapest ha guadagnato lo 0,1% a 23415,06 punti. Moody's ha tagliato l'outlook sul debito dell'Ungheria a "Negative". Questa circostanza ha pesato su Orszagos Takar Bank (HU0000061726). Il titolo della principale banca ungherese ha chiuso in ribasso dell'1,5%. Ancora bene invece Magyar Telekom (HU0000016522) che ha guadagnato l'1,5%.

Il PX50 a Praga ha chiuso in rialzo dello 0,3% a 1566,20 punti. Ancora male Unipetrol (CZ0009091500): -1,5% a CZK 282.40.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato lo 0,2% a 39222,51 punti. In ripresa Agora (PLAGORA00067): +4,1% a KPN 56,20. L'impresa ha annunciato che metterà fine alla pubblicazione del suo quotidiano "Nowy Dzien". Il giornale aveva generato finora solo delle forti perdite.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS