Le Borse dell'Europa dell'Est chiudono la settimana in rialzo

Le Borse di Budapest, Praga e Varsavia hanno archiviato l'ultima seduta della settimana in rialzo. Mosca è stata ancora chiusa per festa.

Il BUX a Budapest ha guadagnato l'1% a 23644,38 punti. In luce MOL (HU0000068952) che ha beneficiato dell'aumento del prezzo del petrolio. Il titolo ha guadagnato il 2% a HUF 22700. In ripresa Orszagos Takar Bank (HU0000061726) in seguito ad un commento positivo da parte di Morgan Stanley. Il titolo della principale banca ungherese ha chiuso in rialzo dello 0,8%. Ancora una seduta positiva per Magyar Telekom (HU0000016522): +1,4% a HUF 1014.

Il PX50 a Praga ha chiuso in rialzo dello 0,5% a 1573,40 punti. Cesky Telecom (CZ0009093209) ha guadagnato l'1,5% a CZK 542,50. La maggiore impresa ceca delle telecomunicazioni ha presentato una trimestrale migliore delle attese.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato l'1,5% a 39793,98 punti. In gran spolvero Globe Trade Centre (PLGTC0000037): +17,7% a KPN 282,50. La principale compagnia immobiliare polacca ha comunicato ieri degli ottimi dati di bilancio ed ha beneficiato oggi di alcuni commenti positivi da parte degli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X