Borse dell'Europa dell'Est: Sale solo Praga

CONDIVIDI
Tra le principali Borse dell'Europa dell'Est solo Praga ha potuto chiudere oggi in rialzo. Su tutte le piazze finanziarie ha dominato la prudenza in vista della decisione del FOMC sui tassi d'interesse negli USA.

L'indice RTS-Interfax ha perso a Mosca l'1,4% a 1739,92 punti. I volumi di scambio sono aumentati notevolmente rispetto a venerdì e sabato e sono stati alti. Nelle prime ore della seduta l'RTS-Interfax ha raggiunto un nuovo massimo assoluto a 1795 punti. La debole performance delle Borse occidentali e il discorso del Presidente Putin alla nazione hanno fatto scattare però delle prese di beneficio. Putin ha ammonito che lo stato russo non resterà più a guardare che degli uomini d'affari e delle persone che ricoprono degli incarichi statali ottengano dei profitti illeciti. Queste parole hanno generato una certa insicurezza tra gli investitori che non hanno ancora dimenticato la famosa vicenda Yukos (RU0009054449). Tra le blue chips solo Norilsk Nickel (RU0007288411) e Sberbank (RU0009029540) hanno potuto chiudere in rialzo. Il titolo della principale impresa mineraria russa ha guadagnato il 4% spinto dal volo delle quotazioni dei principali metalli. Sberbank ha registrato un aumento dell'1,4%. LUKoil (RU0009024277) ha perso il 2,1%, Surgutneftegas (RU0006936028) il 5,2% e Gazprom (RU0007661625) il 4,7%.

Il BUX a Budapest ha perso lo 0,6% a 25145,78 punti. Male Egis (HU0000053947): -3,9% a HUF 32475. La trimestrale della seconda impresa farmaceutica ungherese ha deluso le attese del mercato. Sulla scia di Egis Gedeon Richter (HU0000067624) ha perso l'1,1%. In ripresa invece MOL (HU0000068952): +0,8% a HUF 25345. Il PX a Praga ha registrato un aumento dello 0,2% a 1535,40 punti. Bene Unipetrol (CZ0009091500) e Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) che hanno guadagnato rispettivamente l'1,3% e lo 0,8%.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,3% a 44798,12 punti. Bank Pekao (PLPEKAO00016) ha perso il 2,2% e PKN Orlen (PLPKN0000018) il 2,1%. Dopo una seduta di pausa KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha ripreso il suo rally ed ha chiuso in rialzo dell'1,6% a KPN 129.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro