Skin ADV

Le Borse dell'Europa dell'Est restano nelle mani degli orsi

Tutte le principali Borse dell'Europa dell'Est hanno archiviato una settimana da dimenticare in ribasso.

L'indice RTS-Interfax ha perso a Mosca il 2,5% a 1449,75 punti. I volumi di scambio sono scesi rispetto a ieri e sono stati piuttosto bassi. Sul mercato azionario russo hanno pesato oggi il calo dei prezzi delle materie prime e la debole apertura di Wall Street. Eccetto Sberbank (RU0009029540) anche oggi tutte le blue chips hanno registrato delle rilevanti perdite. LUKoil (RU0009024277) ha perso il 3,5%, Surgutneftegas (RU0006936028) il 2,1%, Norilsk Nickel (RU0007288411) il 4,2% e EESR Rossii (RU0008959655) il 7%. Sberbank ha guadagnato invece lo 0,9% a $1565. La principale cassa di risparmio russa ha annunciato un aumento del suo dividendo. Gazprom (RU0007661625) a San Pietroburgo ha chiuso in ribasso del 3,8% a RUB 273,18.

Il BUX a Budapest ha perso il 2,3% a 22213,37 punti. Continua il momento negativo di MOL (HU0000068952): -3,5% a HUF 21555. Il PX a Praga ha chiuso in ribasso dello 0,7% a 1430,70 punti. Erste Bank (AT0000652011) ha guadagnato controtendenza l'1,1% in seguito ad un commento positivo da parte di HSBC.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,5% a 42656,79 punti. Anche oggi male i titoli legati alle materie prime. PKN Orlen (PLPKN0000018) ha perso il 2,1%, Polish Oil & Gas (PLPGNIG00014) l'1.8% e KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) l'1,8%.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro