Borse dell'Europa dell'Est: Varsavia torna a correre, scende Mosca

CONDIVIDI
Tra le principali Borse dell'Europa dell'Est solo Mosca ha chiuso oggi in ribasso. Le Borse di Budapest, Praga e Varsavia hanno beneficiato del clima positivo sui mercati azionari occidentali.

L'indice RTS-Interfax ha perso a Mosca lo 0,4% a 1920,80 punti. I volumi di scambio sono aumentati rispetto a ieri ma sono rimasti a dei bassi livelli. Sul mercato azionario russo ha pesato oggi il calo dei prezzi del petrolio e del gas. Tra i petroliferi LUKoil (RU0009024277) ha perso l'1,6%, Surgutneftegas (RU0006936028) il 3,4%, Rosneft (RU000A0J2Q06) lo 0,1% e Gazprom (RU0007661625) l'1,3%. Gli altri titoli di maggior peso hanno chiuso tutti in rialzo. Sberbank (RU0009029540) ha guadagnato 0,3%. Norilsk Nickel (RU0007288411) il 2,2% e EESR Rossii (RU0008959655) l'1,2%.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo dello 0,4% a 23.655,17 punti. Gedeon Richter (HU0000067624) ha continuato a riguadagnare terreno: +0,9% a HUF 35.000. Nonostante il calo del prezzo del petrolio MOL (HU0000068952) ha chiuso in rialzo dell'1,1%. Secondo gli operatori l'interesse sul titolo starebbe di nuovo aumentando. Una parte del mercato si starebbe accorgendo che MOL presenta una bassa valutazione agli attuali livelli. OTP Bank (HU0000061726) ha perso invece lo 0,6%. Il titolo della principale banca ungherese è stato frenato dalla solidità del fiorino e della debolezza del dollaro.

Il PX a Praga ha guadagnato lo 0,9% a 1.723,80 punti. Tutte le blue chips ceche hanno chiuso in rialzo. La migliore è stata Komercni Banka (CZ0008019106): +2,2% a CZK 3.664. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha guadagnato l'1,3%, Zentiva (NL0000405173) lo 0,8% e Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209) lo 0,7%.

Dopo essersi concessa ieri una pausa la Borsa di Varsavia ha ripreso oggi a correre. Il WIG ha guadagnato l'1,3% e raggiunto un nuovo record storico per quanto riguarda le quotazioni di chiusura a 57.604,37 punti. Diaciassette dei venti titoli principali hanno chiuso in rialzo. KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha guadagnato il 4,6% a KPN 99,10. Il titolo della principale impresa mineraria polacca è stato spinto dal forte aumento del prezzo del rame. Molto bene anche Polimex-Mostostal (PLMSTSD00019): +6,2% a KPN 230. Si è trattato dell'undicesima seduta positiva di fila per il titolo dell'impresa siderurgica polacca.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro