Skin ADV

Le Borse dell'Europa dell'Est continuano a salire

Tutte le principali Borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso anche oggi in rialzo. Mosca, Praga e Varsavia hanno raggiunto dei nuovi record storici.

L'indice RTS-Interfax ha guadagnato a Mosca lo 0,4% a 1984,44 punti. Nel corso della seduta l'indice ha toccato un nuovo massimo assoluto a 1991,63 punti. I volumi di scambio sono aumentati sensibilmente rispetto a ieri e sono stati alti. Il mercato azionario russo è stato spinto dalla ripresa del prezzo del petrolio. La debole apertura di Wall Street ha fatto scattare però nel tardo pomeriggio delle prese di beneficio. Tra i petroliferi Rosneft (RU000A0J2Q06) ha guadagnato lo 0,5% e Gazprom (RU0007661625) l'1,7%, LUKoil (RU0009024277) e Surgutneftegas (RU0006936028) hanno chiuso stabili. Dopo l'ottima performance delle scorse sedute Norilsk Nickel (RU0007288411) ha chiuso in ribasso dello 0,2%. Realizzi anche su EESR Rossii (RU0008959655) che ha perso l'1,4%. Ancora bene Sberbank (RU0009029540) +0,8% a $3.889.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo dello 0,8% a 24.383 punti. Sugli scudi Magyar Telekom (HU0000016522): +2,4% a HUF 1.000. Secondo gli operatori il titolo sarebbe stato riscoperto da una parte del mercato in virtù della sua moderata valutazione e del suo alto rendimento da dividendo. Seduta positiva anche per le altre blue chips ungheresi. OTP Bank (HU0000061726) e MOL (HU0000068952) hanno guadagnato lo 0,4% e Gedeon Richter (HU0000067624) l'1%.

Il PX a Praga ha guadagnato lo 0,8% a 1.784,80 punti. Nel corso della seduta il principale indice di borsa ceco ha toccato un nuovo record storico a 1.795,30 punti. Tra le blue chips la migliore è stata Komercni Banka (CZ0008019106): +3,5% a CZK 3.818. Secondo delle voci di mercato la principale banca ceca potrebbe aumentare sensibilmente il suo dividendo. Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209) è stata oggetto di prese di beneficio ed ha perso l'1,6%.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato lo 0,5% a 59.206,43 punti (quinto record storico di fila per quanto riguarda le quotazioni di chiusura). L'aumento del prezzo del petrolio ha spinto i petroliferi. PKN Orlen (PLPKN0000018) ha guadagnato il 2,4%, Grupa Lotos (PLLOTOS00025) l'1% e Polish Oil & Gas (PLPGNIG00014) l'1,4%. Dopo il balzo di ieri Globe Trade Centre (PLGTC0000037) ha perso oggi il 3,7%.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro