Le Borse di Budapest, Praga e Varsavia chiudono in rialzo

Mosca è stata ferma per festa. A Budapest in ripresa Magyar Telekom, a Varsavia ancora bene Polimex-Mostostal.

CONDIVIDI
Le Borse di Budapest, Praga e Varsavia hanno chiuso oggi in rialzo, la Borsa di Mosca è stata ferma per festa.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo dell'1,1% a 26.322,28 punti. Dopo le forti perdite di venerdì scorso Magyar Telekom (HU0000016522) ha registrato oggi una ripresa ed ha guadagnato il 2,6% a HUF 944. MOL (HU0000068952) ha guadagnato lo 0,3% a HUF 24.230. Il miliardario russo Mikhail Rahimkulov ha annunciato oggi attraverso le sue società di controllare il 5,85% del capitale della principale impresa petrolchimica ungherese.

Il PX a Praga ha guadagnato l'1,2% a 1.842,60 punti. Eccetto Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209), che ha perso lo 0,1%, tutte le blue chips ceche hanno chiuso in rialzo. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha guadagnato l'1,2%, Komercni Banka (CZ0008019106) l'1,1%, Unipetrol (CZ0009091500) l'1,9% e Zentiva (NL0000405173) lo 0,9%.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato l'1,5% a 63.873,02 punti. Ancora bene Polimex-Mostostal (PLMSTSD00019): +3,6% a KPN 274,10. L'impresa polacca ha ha ricevuto la scorsa settimana una commessa da Bridgestone (JP3830800003) per costruire una fabbrica di pneumatici. In luce anche Telekomunikacja Polska (PLTLKPL00017): +2,4% a KPN 21,75. J.P. Morgan ha alzato oggi il suo target sul prezzo per il titolo a KPN 24.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro