Borse dell'America Latina positive, San Paolo sale dell'1,6%

Sulla piazza finanziaria brasiliana in luce Tele Norte Leste e Petroleo Brasileiro.

CONDIVIDI
Le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi in rialzo. Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato l'1,6% a 57.798,79 punti. In spolvero Tele Norte Leste (BRTNLPACNPR0): +3,7% a BRL 40,60. Telemar, la società madre di Tele Norte Leste, ha ottenuto dalle banche i finanziamenti necessari per aumentare la sua quota di controllo nella sua sussidiaria, la prima impresa delle telecomunicazioni del Brasile. Molto bene anche Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6): +3% a BRL 58,50. L'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,3% a 30.583,07 punti. La performance del mercato azionario messicano è stata frenata dai timori legati ad un possibile aumento dei tassi d'interesse La Banca Centrale ha annunciato di star monitorando il possibile impatto della recente riforma fiscale sui prezzi ed indicato di essere pronta ad intervenire per frenare l'inflazione. Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha guadagnato l'1%, il General a Lima l'1,7% e l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,2%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption