La Borsa di San Paolo sale ancora e raggiunge un nuovo record storico

Il listino brasiliano ha beneficiato dell'ottima performance dei suoi due titoli di maggior peso Companhia Vale do Rio Doce e Petroleo Brasileiro.

CONDIVIDI
Continua il momento positivo della Borsa di San Paolo. L'indice Bovespa ha guadagnato oggi l'1,6% e raggiunto un nuovo record storico a 58.719,37 punti. Il listino brasiliano ha beneficiato dell'ottima performance dei suoi due titoli di maggior peso Companhia Vale do Rio Doce (BRVALEACNPA3) e Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6). Il titolo del colosso minerario è stato spinto dall'aumento dei prezzi dei principali metalli ed ha chiuso in rialzo del 5,3%. Petrobras ha guadagnato un ulteriore 2,6% nonostante il prezzo del petrolio abbia registrato oggi un calo.
L'IPC a Città del Messico ha perso lo 0,1% a 30.543,45 punti. La performance del mercato azionario messicano è stata frenata ancora dai timori legati ad un possibile aumento dei tassi d'interesse. La Banca Centrale Messicana ha comunicato oggi che i prezzi al consumo sono aumentati nella prima metà di questo mese dello 0,62%. Nello stesso periodo di agosto l'aumento era stato dello 0,2%. Gli economisti avevano atteso inoltre in media un incremento di solo lo 0,45%. Cemex (MXP225611567) ha perso l'1,2% e América Móvil (MXP001691213) lo 0,1%.
Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ed il General a Lima hanno guadagnato entrambi l'1,1%, l'IPSA a Santiago del Cile ha perso lo 0,9%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro