Borsainside.com

Borse dell'Europa dell'Est: Sale solo Budapest

Mosca, Praga e Varsavia hanno registrato delle lievi perdite.

Tra le principali borse dell'Europa dell'Est solo Budapest ha chiuso oggi in rialzo, Mosca, Praga e Varsavia hanno registrato delle lievi perdite.

L'indice RTS-Interfax ha perso a Mosca lo 0,5% a 2.163,11 punti. I volumi di scambio sono scesi notevolmente rispetto a ieri e sono stati al di sotto della media. La debole performance di Wall Street di ieri ha spinto oggi anche a Mosca molti investitori a realizzare i loro benefici. Gazprom (RU0007661625) ha perso l'1,3%, LUKoil (RU0009024277) l'1% e Norilsk Nickel (RU0007288411) lo 0,6%. In luce Uralkali (RU0007661302): +6,5% a $4,25. Secondo la stampa russa la domanda di titoli del gigante della chimica per la sua IPO a Londra sarebbe stata molto elevata.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo dello 0,1% a 28.263,44 punti. MOL (HU0000068952) ha guadagnato l'1,5% a HUF 28.300. Secondo delle voci di mercato un importante gestore avrebbe dichiarato che OMV (AT0000743059) dovrebbe mettere sul tavolo HUF 38.000 per l'impresa ungherese. In precedenza già BlackRock (US09247X1019), importante azionista di MOL, aveva indicato di considerare non adeguata una possibile offerta di HUF 32.000 per azione da parte di OMV. Tra gli altri titoli di maggior peso OTP Bank (HU0000061726) ha perso lo 0,7%, Magyar Telekom (HU0000016522) ha chiuso stabile.

Il PX a Praga ha perso lo 0,1% a 1.898,80 punti. In luce ECM Real Estate (LU0259919230): +1,8% a CZK 1.649. L'impresa immobiliare ha annunciato un investimento di €200 milioni in un progetto a Mosca. Ancora bene Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300): +0,8% a CZK 1.277. Quasi tutti i titoli di maggior peso del listino ceco hanno chiuso altrimenti in ribasso. Komercni Banka (CZ0008019106) ha perso l'1%, Orco (LU0122624777) l'1,7% e Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209) lo 0,8%.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,4% a 63.813,86 punti. Anche sulla piazza finanziaria polacca sono scattate oggi delle prese di beneficio. KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha perso lo 0,1%, PKN Orlen (PLPKN0000018) lo 0,2% e Bank Pekao (PLPEKAO00016) lo 0,8%. Ancora bene Polish Oil & Gas (PLPGNIG00014): +2,9% a KPN 5,78.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS